Sentiero delle Capre – Cornetto

Un modo diverso per conoscere le nostre Orobie attraverso passeggiate uniche su un antico percorso che sovrasta il borgo abitato.


CONDIVIDI CON I TUOI AMICI


Emozionante escursione ai piedi del complesso della Presolana, il sentiero delle Capre , che collega la Baita Cassinelli al Colle Presolana, conduce a luoghi unici che permettono una visione ravvicinata delle imponenti pareti della Regina.

Lasciata l’auto al Passo della Presolana prendiamo il sentiero che parte dalla chiesetta. Percorriamo il largo sterrato iniziale fino all’indicazione per la Malga Cassinelli. Seguiamo il sentiero ben tracciato per circa 40 minuti, fino ad arrivare al rifugio. Qui, dopo esserci riposati, proseguiamo sul sentiero che sale verso la Presolana fino a trovare, dopo pochi minuti, l’indicazione per il Sentiero delle Capre e, successivamente, giriamo a destra seguendo il cartello “Rifugio Olmo / Pizzo di Corzene”. Il sentiero prende quota per poi condurci, con un lungo traverso, sotto il Pizzo Corzene. Dopo poco più un’ora superiamo il cartello in legno “Cassinelli / Olmo” e seguiamo l’indicazione successiva (posta poco più avanti) per il Colle Presolana (319A). Scendiamo quindi di quota e arriviamo in un quarto d’ora al crocevia del Colle Presolana (1695 m). Da qui possiamo scegliere se accorciare la strada seguendo l’indicazione “Passo della Presolana” oppure allungare ancora un po’ la nostra escursione passando dalla Malga Cornetto. In quest’ultimo caso ci è sufficiente seguire la relativa indicazione lungo il sentiero che attraversa un fitto bosco. Dopo circa venti minuti arriviamo sopra la Malga Cornetto che offre una splendida vista sul comune di Castione della Presolana. Il sentiero per ritornare al passo diventa, ora, una larga strada sterrata che ci porterà nei pressi di una radura, punto di arrivo per chi ha scelto la scorciatoia al Colle Presolana. Passiamo nei pressi delle malghe Corzene e Corzenine prestando attenzione alla cartellonistica ERSAF posta a bordo strada che ci illustra caratteristiche e tipicità delle varie tipologie di alberi che incrociamo sul percorso. Con un ultima mezz’ora di cammino saremo finalmente tornati al Passo della Presolana in prossimità dell’Hotel Spampatti.


  • Partenza: Passo della Presolana

  • ANDATA
    11 km

  • DIFFICOLTà
    E

  • TEMPO
    3h 00'

  • DISLIVELLO
    450 mt

  • SENTIERI
    319 A


Crediti: Linoolmostudio | Marketing turistico

VISIT PRESOLANA - Via Donizetti, 15 24020 Castione della Presolana (BG) | C.F. 90038730165 - P.I. 04292980168